» » Marzia Ubaldi - La Città In Collina / La Ballata Dell'Amore Cieco (O Della Vanità)

Marzia Ubaldi - La Città In Collina / La Ballata Dell'Amore Cieco (O Della Vanità) download album

  • Performer: Marzia Ubaldi
  • Title: La Città In Collina / La Ballata Dell'Amore Cieco (O Della Vanità)
  • Genre: Rock / Pop
  • Formats: MP4 ASF DXD ADX VQF AHX AU
  • Released: 1966
  • Style: Chanson, Ballad, Vocal
  • MP3 album: 1698 mb
  • FLAC album: 1877 mb
  • Rating: 4.1/5
  • Votes: 786
Marzia Ubaldi - La Città In Collina / La Ballata Dell'Amore Cieco (O Della Vanità) download album

Written-By – Mario Erpichini. B. La Ballata Dell'Amore Cieco (O Della Vanità). Written-By – Fabrizio De André. Vocals – Marzia Ubaldi.

La Famiglia Rossi 06 La ballata dell'amore cieco. Fabrizio De André Ballata dell'amore cieco (o della vanità).

Chords for La ballata dell'amore cieco (o della vanità) - Fabrizio De Andrè. Play along with guitar, ukulele, or piano with interactive chords and diagrams. Includes transpose, capo hints, changing speed and much more. Loading the chords for 'La ballata dell'amore cieco (o della vanità) - Fabrizio De Andrè'.

Non era il cuore, non era il cuore, tralalalalla tralallaleru non le bastava quell'orrore, voleva un'altra prova del suo cieco amore. It was not his heart, he was the heart, tralalalalla tralallaleru was not enough horror, wanted another proof of his blind love. Gli disse amor se mi vuoi bene, tralalalalla tralallaleru gli disse amor se mi vuoi bene, tagliati dei polsi le quattro vene. Love told him if you love me, tralalalalla tralallaleru said love if you love me, of the four veins cut wrists.

Le vene ai polsi lui si tagliò, tralalalalla tralallaleru e come il sangue ne sgorgò correndo come un matto da lei tornò. Fuori soffiava dolce il vento tralalalalla tralallaleru ma lei fu presa da sgomento quando lo vide morir contento. Morir contento e innamorato quando a lei nulla era restato non il suo amore non il suo bene ma solo il sangue secco delle sue vene. Correct these Lyrics ). Back to: Fabrizio De André Lyrics. Browse By Artist or Genre ▼ Home Soundtracks Top Hits One Hit Wonders TV Themes Country Christian Hip Hop/R&B Rock Oldies Trending AFL Club Themes Child Songs Christmas Carols Fight Songs Gospel Holidays Letras Lullabies National Anthems Patriotic Songs Soccer/Futbol State Songs WWE Themes A B C D E F G H I J K L M N O P.

La ballata dell'amore cieco (o della vanità). This song is by Fabrizio De André and appears on the compilation album Tutto Fabrizio De André (1966) and on the album Canzoni (1974). Un uomo onesto, un uomo probo Tralalalalla, tralallaleru S'innamorò perdutamente D'una che non lo amava niente. Gli disse portami domani Tralalalalla, tralallaleru Gli disse portami domani Il cuore di tua madre per i miei cani.

Tracklist Hide Credits

A La Città In Collina
Written-By – Mario Erpichini
B La Ballata Dell'Amore Cieco (O Della Vanità)
Written-By – Fabrizio De André

Credits

  • Vocals – Marzia Ubaldi


Related music albums: